14. August 2015 · Comments Off on Come Vestirsi per un Colloquio · Categories: Abbigliamento

Se sei stato chiamato per affrontare un colloquio di lavoro, sappi che dovrai presentarti anche con l’abbigliamento adeguato.

Tutto dipende dal lavoro per cui ti candidi,andare in giacca e cravatta a un colloquio di lavoro per persone che dovrebbero basare la propria attività sulla creatività non è proprio la scelta ideale! Viceversa, mostrarsi con un atteggiamento troppo estroverso e con uno stile particolare fino al cattivo gusto, non ti aiuterà a sostenere il colloquio di lavoro al meglio.

come vestirsi per un colloquio

Non sarai fuori dal contesto lavorativo per così poco, ma ricorda che, per via delle diverse richieste, devi fare una buona impressione se vuoi ottenere quel posto di lavoro. Ci sono dei consigli per lui e per lei che vanno sempre bene.

Per lei, è importante mostrarsi per le proprie attitudini al lavoro, non per le scollature o per i tagli giustapposti: lo stile deve essere personale, ma sobrio. Per lui, invece, sarebbe meglio evitare un look troppo trasandato, oppure troppo classico. Il consiglio è di usare, paradossalmente, gli stessi abiti che useresti per affrontare tutti i giorni quel lavoro.

Se sai che in azienda si usa una divisa, utilizza un abbigliamento che somigli alla divisa da lavoro. Se ciò non è richiesto e l’ambiente non è così formale, utilizza un look evergreen, ideale per tutti i giorni. Se il lavoro è di ufficio, magari con personalità importanti, sarebbe il caso di presentarsi con un abbigliamento elegante, altrimenti uno stile semplice e pulito sarà il tuo biglietto da visita per affrontare il colloquio di lavoro.

Il tacco 12 e i pantaloni strappati non aiutano, così come i tailleur e gli abiti da cerimonia, deve essere il tuo stile che deve emergere, ma con un abbinamento semplice e ricercato, che possa catturare l’attenzione senza che sembri esserci un motivo in particolare.

Anche il tuo atteggiamento fa la sua parte in questo contesto: non sei a casa tua, oppure al funerale di qualcuno. Devi dimostrarti carismatico e sicuro di te, ma dovrai anche essere rispettoso per il luogo in cui ti trovi, il che significa che non dovrai essere troppo disinvolto e dovrai aspettare di essere invitato a sederti, prima di prendere posto.

Si tratta di norme di buona educazione, che impressionano sempre favorevolmente un potenziale datore di lavoro. Interrompere le persone non è mai segno di buona educazione, per cui ti sconsigliamo di farlo durante il colloquio.