14. July 2018 · Comments Off on Come Scegliere Infradito da Donna · Categories: Scarpe

Durante la stagione estiva, per le alte temperature abbiamo bisogno di mantenere i piedi scoperti proprio per cercare refrigerio, tra le scarpe estive più utilizzate dalle donne vi sono le infradito e i sandali che ogni hanno s’impreziosiscono sempre più grazie soprattutto alle passerelle di alta moda che le presentano come protagoniste assolute dell’estate.

Infradito e comodità

Le infradito donna rappresentano le scarpe estive più utilizzate in questa bella stagione, quando cerchiamo in tutti i modi di far arieggiare i nostri piedi. Le infradito sono costituite da una suola e da un’unica stringa a Y, la suola inizialmente si presentava liscia e bassa negli ultimi anni, però anche la suola ha assunto un carattere più femminile adattandosi allo stile delle donne che le indossano, così sono stati aggiunti i tacchi. I sandali infradito per donna sono adatti ad ogni occasione, dal tempo libero alle cerimonie. Se basse sono ideali per le passeggiate mattutine o pomeridiane, ma per la sera e le occasioni d’obbligo diventa il sandalo infradito con tacco e anche qualche dettaglio in più. Le scarpe infradito sono adatte a tutte l’età purché la camminata risulti sempre adatta ad una donna e che quindi non sia goffa o impacciata, queste particolari calzature sono utilizzatissime fra le teenager che forse ne abusano un po’ utilizzandone in ogni momento della giornata.

Anche i modelli di infradito per il mare è di moda usarli per andare in discoteca, ma se per le giovanissime questo è concesso, per le ragazze e le donne più mature un po’ meno, infatti le infradito da mare che assomigliano più a delle ciabatte sarebbe meglio utilizzarle solo per la spiaggia. Quindi durante il giorno e la sera occorrerebbe un infradito con il tacco, e oggi anche i tacchi rendono l’infradito comodo ad esempio utilizzando il tacco di quattro, cinque centimetri. Le infradito sono infatti molto utilizzate per la loro comodità e versatilità di utilizzo ma anche per i colori e toni in cui sono largamente venduti in commercio, anche i materiali di realizzazione sono diversi. E’ possibile scegliere tra infradito rosse o gialle, bianche o nero, ma anche multicolore, infradito in cuoio o in gomma, in pelle, in sughero o in altri materiali ma pur sempre in linea con l’ultima moda sull’infradito che lo pone come protagonista della stagione estiva e con lui anche i nostri piedi.

Infradito con tacco o senza tacco

Quando si tratta d’infradito s’immagina sin da subito il mare e la spiaggia e ciò ha un poter evocativo di relax e di vacanze. Allora iniziamo a pensare alla stagione primaverile così da non trovarci impreparate e senza le nostre amatissime e comode ciabatte infradito. Esistono molti modelli di infradito per donna accumunate sicuramente dal fatto che hanno una solo parte che regge la scarpa al piede, proprio la stringa a Y, ma troviamo anche modelli che hanno una striscia in verticale che aiuta a mantenere l’infradito ben collocato al piede oppure troviamo i modelli con la stringa a Y molto grande proprio per permettere una maggiore tenuta tra l’infradito e il piede oppure si trovano modelli con stringhe molto sottili che sono un po’ difficili da indossare perché durante la camminata potrebbero far scivolare l’infradito dal piede rischiando anche di farci cadere.

Altri modelli d’infradito che sono nati negli ultimi anni soprattutto per poter essere indossate da donne mature o in occasioni particolari sono i sandali infradito con tacco e cinghietta che avvolge la caviglia. Questo modello di infradito con “cavigliera” è sicuramente quello più sicuro in termini di tenuta tra piede e calzatura. Infatti la tenuta è garantita sia da più punti in cui verranno agganciante le dita con la stringa ad Y che con la cinghietta. Insomma vi sono modelli d’infradito da donna per tutti i gusti e colori; quello che diventa importante è scegliere l’infradito che più rispecchi la nostra personalità e occorre fare anche attenzione a rimanere femminili anche con l’utilizzo di un infradito senza tacco. Utilizzare un infradito con il tacco comporta sicuramente una minore stabilità perché il piano d’appoggio si restringe, ma questo è il prezzo da pagare se si vuole risultare femminili, il tacco infatti conferisce alla nostra andatura uno stile prettamente femminile e oltretutto darà un effetto d’assottigliamento delle nostre caviglie, stirerà le nostre gambe, alzerà i nostri glutei e potremo indossare le gonne o i pantaloni di lino tipici della stagione estiva ottenendo dei risultati eccellenti grazie alle infradito da donna con il tacco.

Sandali infradito per ogni occasione

Come abbiamo avuto modo di vedere, le infradito donna vanno bene per ogni occasione grazie ai numerosi modelli presenti in commercio e alla loro versatilità. Le infradito adatte per la spiaggia o per la piscina sono realizzate principalmente in materiale antiscivolo; questo tipo d’infradito in gomma è caratterizzato dal tempo limitato di utilizzo. Esse, infatti, non possono essere indossate tutto il giorno perché il materiale di realizzazione, solitamente la gomma, non permette la naturale traspirazione del piede e quindi favorisce la creazione di un ambiente umido che faciliterà la proliferazione di germi e anche del cattivo odore tipico dei piedi umidi e poco traspiranti.

Le infradito sono anche indossate per andare in ufficio o a fare la spesa, ma per evitare di risultare fuori luogo occorrerà evitare di utilizzare infradito di colori accesi come i toni dell’arancio, giallo, rosa, azzurro e così via, evitiamo le zeppe che sono più indicate per una passeggiata al lungomare o per l’aperitivo in spiaggia e optiamo per dei sandali infradito sui colori neutri. Vista la bella stagione anche il bianco va bene, rigorosamente con un tacco non eccessivo ma che sia anche abbinato alla borsa o al vestito che indossiamo, non dobbiamo privarci delle infradito ma dobbiamo evitare i modelli che sembrano più che infradito ciabatte, più idonee alla spiaggia, il desiderio delle vacanze non giustificherà una scelta inappropriata delle infradito.

Se dobbiamo invece prendere parte ad un evento o cerimonia e non vogliamo rinunciare al nostro infradito allora scegliamolo con cura, se l’evento o la cerimonia si terranno di mattina o primo pomeriggio potrete utilizzare dei bellissimi sandali infradito per donna dai colori pastello o anche bianco, magari impreziosito da uno strass o applicazione, ma se l’evento o la cerimonia si svolgessero di sera allora il nero è sicuramente il colore più adatto per il nostro infradito e anche qui una gemma o degli strass faranno la differenza tra le infradito, ovviamente rigorosamente con presenza di tacco alto. Ogni modello d’infradito andrà adattato con borse, cappelli e vari accessori.

Come scegliere quelli più adatti

In commercio troviamo numerosi modelli d’infradito sia dal punto di vista del design ma soprattutto per quanto riguarda i materiali di realizzazione. Quando ci accingiamo a scegliere un infradito, siamo solitamente attratte dal colore e dalla sua forma, con tacco o senza, con punta arrotondata o squadrata, ma ci rendiamo conto, generalmente, solo dopo averli acquistati e di conseguenza indossati che il materiale di realizzazione è scadente e che ai nostri piedi non sono salutari perché ci fanno male o non lasciano traspirare il piede. Quando acquistiamo delle scarpe infradito solitamente le proviamo, innanzitutto la prova deve essere effettuata con entrambe le scarpe indossate ai piedi, e poi non bisogna limitarsi ad indossare le scarpe e a specchiarsi dalle varie angolazioni, ma occorrerà fare una camminata anche se breve, proprio lungo i tappeti che i negozi di calzature mettono a disposizione delle loro clienti per la prova delle calzature. Dedicare più tempo alla prova significherà fare un acquisto anche più consapevole e portarsi a casa delle infradito che saranno idonee ai vostri piedi e che soprattutto potranno essere indossate senza sofferenze.

Un’altra cosa da attenzionare per la scelta di tutte le calzature, ma soprattutto per le infradito da donna è quella di controllare se esse risultano con la tomaia e suola incollata o cucita, sicuramente per una più lunga durata delle infradito sarà più opportuno orientarsi verso una calzatura che risulti cucita lungo i bordi e nella fascia che poi assicurerà l’infradito ai piedi. Tra i materiali migliori per la scelta dell’infradito figura sicuramente la pelle e il cuoio. Infradito in cuoio o in pelle dovrebberlo essere nelle parti che entrano in contatto con il piede.

Oggi giorno le calzature e infradito che si trovano in commercio sono realizzate con materiali sintetici ma se di buona fattura anche queste andranno bene, la comodità è la caratteristica che contraddistingue le scarpe infradito dalle altre calzature. Sicuramente se per la scelta del nostro infradito da donna ci orienteremo verso quelli firmati con griffe rinomate ci assicureremo un infradito che potrà essere indossato a lungo e che impreziosirà il nostro piede. Tuttavia una nota è doverosa: quando sì indossano le calzature aperte, comprese le infradito, i nostri piedi dovranno essere molto curati, quindi prima di sfoggiare i nostri piedi sarà meglio fissare un appuntamento con la nostra estetista di fiducia che provvederà a farci un pediluvio rilassante e che abbellirà le nostre unghie dei piedi con smalti e decorazioni di tendenza.

Prezzi infradito da donna

I prezzi per l’acquisto delle infradito sono molto variabili, essi, infatti, variano in base ai materiali che sono utilizzati per la loro realizzazione e soprattutto dalla griffe che sceglieremo per le nostre infradito. Vediamo che il prezzo base per le infradito da spiaggia si aggira intorno alle venti, venticinque euro, mentre se il nostro acquisto si orienta verso l’infradito con tacco basso, la spesa minima saranno intorno le cinquanta, sessanta euro ma se scegliamo di acquistare un infradito firmato oppure un infradito di fattura artigianale, magari da sfoggiare in un evento o per una passeggiata serale allora i prezzi saranno sensibilmente più alti.

Tra le griffe da donna sicuramente più in voga troviamo Louise Vuitton dove un paio di infradito firmati possono contare tra le quattrocento e le mille euro. Si tratta di infradito da donna di eccellente fattura e che sembrano dei gioielli da indossare ai nostri piedi, nulla di più chic, un completo estivo di borsa e infradito coordinate di questa lussureggiante griffe. Le infradito da donna sono delle scarpe adatte a tutte le tasche e a tutti gli stili, infatti, potremo acquistare delle infradito più giovanili e anche più sportive della nota griffe Havaianas ideali per le teenager, mentre per le ragazze trentenni le infradito della nota griffe Via Uno che vede delle infradito di buona fattura con stili e modelli molto femminili e adatte ad ogni donna e soprattutto con prezzi più abbordabili.

Quando dobbiamo scegliere le nostre infradito, soprattutto se penseremo di acquistarle come calzatura principale che ci accompagnerà durante tutta la stagione estiva, occorre sicuramente orientarsi verso delle infradito comode e dovremmo prediligere quelle con un po’ di tacco in modo che favoriscano la circolazione sanguigna dei piedi e che quindi non comportino problematiche durante il loro utilizzo come ad esempio il gonfiore delle caviglie o il dolore ai polpacci. La comodità dell’infradito è molto importante per poter affrontare le nostre giornate estive già particolarmente faticose da sopportare con la calura estiva e con la voglia delle vacanze che si avvicina sempre più.