02. June 2014 · Comments Off on Scarpe Zara – Catalogo e Collezione Primavera Estate 2014 · Categories: Scarpe

Vediamo oggi la nuova collezione di scarpe Zara, parte del catalogo 2014. Bisogna ammettere che anche quest’anno il famoso marchio non ci ha lasciate deluse. Le calzature si rivelano perfette per tutte le donne, anche quelle che presentano gusti molto differenti dalla massa.

Troviamo ballerine, sandali bassi intrecciati o sandali con tacco, le décolleté base, gli sneakers, gli stivaletti, le zeppe con tacco da urlo, i mocassini e le ballerine bon ton.
Tra questa grande varietà di modelli, non potete certo dire che qualcosa di vostro gusto non lo avete trovato.

scarpe zara catalogo online

Sono tutti quanti modelli attualissimi, estivi e ideali per essere indossati sia durante incontri importanti e cerimonie che nella vita di tutti i giorni.

scarpe zara

Per la maggiore vanno i sandali. Abbiamo il modello con tacco altissimo per le donne che vogliono acquistare qualche centimetro in più e rendere le gambe ancor più affinate. Per chi invece preferisce rimanere con i piedi per terra, ecco i sandali infradito minimal, presenti in vari colori, soprattutto nell’attualissimo modello etnico con tante perline colorate. Abbiamo poi i modelli basic a tinta unita, con un delizioso inserto in metallo e realizzate con colori classici.

scarpe zara primavera 2014

Altro genere di scarpa particolarmente amato dalla donna è la zeppa, perfetta veramente in qualsiasi occasione. Vediamo poi ballerine e mocassini.

scarpe zara estate 2014

Chi ama lo stile rock? Zara ha pensato anche a loro proponendo ballerine con cinturino e borchie argentate. Rimanendo sempre in tema di ballerine, ecco quelle più luccicanti, ricoperte di strass in ogni centimetro.

Gli stivali estivi hanno il tacco basso, presentano inserti di pizzo sia all’altezza della caviglia che delle ginocchia. L’estate però non richiede solo scarpe eleganti. Abbiamo bisogno anche di scarpe sportive e comode, ideali soprattutto per le donne molto giovani che vogliono muoversi senza doversi preoccupare della calzatura.