14. January 2019 · Comments Off on Come Scegliere Giacca da Donna · Categories: Abbigliamento

Le giacche per una donna sono fondamentali, donano un look sempre nuovo, offrono la possibilità di vari abbinamenti, dal classico allo sportivo, si abbinano a capi eleganti, a gonne, pantaloni di vario genere e anche ai jeans. Esistono vari modelli di giacche da donna: giacca di pelle, giacca a vento, giacca corta o lunga, giacca piumino, ecc. Diciamo che un buon guardaroba dovrebbe avere almeno una giacca per noi donne, adatta per ogni occasione, per essere sempre pronte al momento giusto e per non farsi mai cogliere impreparate nello stile.

Prenderemo in considerazione i vari modelli di giacca donna, a partire dai modelli in tela, tre bottoni, interno foderato, in varie tipologie di colore che si possono abbinare sia a gonne, pantaloni a taglio classico ma anche jeans. Queste giacche hanno la caratteristica di sostituire le camicie, si possono indossare con una maglietta in cotone elasticizzata, oppure si possono portare sopra ad un tubino nero, senza cintura in vita, per dare slancio alla linea. Comode, pratiche, leggere, hanno un’ottima vestibilità sia d’estate che nelle mezze stagioni, oppure possono essere anche giacche invernali cioè indossate sotto ad un cappotto. Per chi desidera dare un tocco di eleganza in più a questa tipologia di giacca, invece che nella sua semplicità, può arricchirne il fascino con una stola, in un unico colore oppure fantasia, ad esempio con frange e la stola può essere di qualsiasi tessuto in base alla stagione, nera, oro, argento, per le serate più importanti e di classe.

Di gran moda sono anche le giacche-blusa, da portare comode o molto trendy con una cintura in vita, sempre di tutti i tessuti da scegliere in base alla stagione, oppure in seta da indossare sotto ad un giubbotto lungo in inverno; molto belle sono i modelli fantasia di Cavalli che hanno un costo di circa 350 euro e si possono indossare con ogni capo, le maniche sono molto ampie e donano un’eleganza eccentrica ma di classe.

In questi anni, per quanto riguarda i modelli delle giacche femminili, si è cercato di evadere dal modello giacca da donna, inteso in tutte le sue caratteristiche più comuni, e si è cercato di abbinare diversi stili in un unico modello, ad esempio, la giacca per il tempo libero è diventata una giacca stile piumino da portare anche in ufficio o in altre occasioni della giornata con l’aggiunta di cappucci finta pelliccia colorata e cinture in vita originali e trendy, in pelle o con brillantini, che caratterizzano la femminilità. La giacca invernale per donna, appunto per autunno-inverno, è molto richiesta, perchè offre la possibilità di usufruire del medesimo capo nelle due stagioni; è dotata infatti di una imbottitura staccabile e certi modelli si presentano anche con una innovativa zip anteriore, allacciature ai polsi, spesso catenelle con cuoricini e nastrini e altri simboli in metallo, belle anche da regalare a donne particolarmente dinamiche.

Giacche eleganti e giovanili

L’Italia ha il primato, rispetto all’Europa, di avere lanciato il nuovo marchio in tema di giacche donna che, in poco tempo, è riuscito a suscitare anche l’interesse delle giovanissime; questo marchio è Refrigiwear. Refrigiwear è un mix di giubbino-giacca donna, la sua caratteristica è quella di poter essere essenzialmente una giacca calda e soprattutto alla moda ed elegante. I modelli sono vari: giacca corta da donna, a tre quarti, modelli imbottiti, modelli in piumino, ed oltre alle giacche, confeziona sciarpe ed accessori da abbinare. Un esempio di giacca donna, con fibia in vita, collo a camicia, modello attillato, costa intorno alle 500 euro, qualcosa in meno è il prezzo di un modello più sportivo con collo alto e cerniera, manica doppio colore, modello giacca corta. Se siete alla ricerca di giacche da donna eleganti e raffinate, non possiamo non pensare ad una giacca in seta adatta alle occasioni speciali, ad esempio, un modello a portafoglio, giacca sfiancata, ampio collo a contrasto due colori, manica 3/4 da abbinare anche ad un tailleur; per una giacca di questo tipo spenderete mediamente intorno alle 200 euro.

Sempre eleganti sono in modelli giacca di Marina Yachting, che oltre ad avere un taglio elegante presentano dettagli molto ricercati, ad esempio, un modello in lana vergine, foderato, potrebbe costare intorno alle 180 euro. Se invece siete alla ricerca di una giacca meno impegnativa da poter indossare comodamente tutti i giorni, sia per andare in ufficio, sia per uscire con le amiche, al pub, in pizzeria, qualcosa che si abbini sia ai pantaloni che alle gonne, che ai jeans, insomma “una giacca sbrigativa”, potete optare sulla giacca tradizionale a tre bottoni foderata, nei modelli lineari tipo giacche uomo, o più femminili che si allargano leggermente sui fianchi, il collo è il classico ” a camicia”, a preferenza con o senza i tre bottoncini sulla manica. Questo modello costa mediamente dalle 70 alle 80 euro e lo potete trovare in tutti i negozi dalla Upim alla Rinascente. Questo è un capo che dovrebbe trovare posto in ogni armadio femminile, “l’idea furba” per ogni occasione da prendere al volo!

Quelle che piacciono tanto…

Piacciono molto alle signore e alle ragazze le giacche proposte dal marchio Pinko. Pinko offre modelli in tela elasticizzata con polsini a 1 bottone, oppure modelli a tre tasche con spacco laterale a circa 140 euro e modelli in jacquard, polsini con bottoni, quattro tasche e tasca interna, più classica, a 150 euro, taglio attillato, pulito, semplice ma per nulla anonimo. In risposta alle giacche Pinko troviamo le giacche Benetton, caratteristica inconfutabile sono i colori. Troviamo giacche stile minimalista in materiali di alta qualità, caratteristiche sono anche le minigiacche e i bolerini in colore diversamente nero. Troviamo i Poncho in maglia di lana nei colori più versatili, giacche verdi e tasconate. Oltre al verde, colore per eccellenza per alcuni capi di questo marchio, trovano spazio i colori come il lilla e color albicocca; i tessuti sono in pelle (non vera), cotone con lavorazioni in seta. Altra tendenza, il “mitico” chiodo in pelle, rivisitato, e giacche con cintura, colori unici e fantasia, oltre ai colori però non mancano giacche in nero e color fumo. Per affrontare il freddo pungente, Benetton propone anche giacche in maglia e giacche da donna in panno. Intramontabili inoltre stile Benetton, sono le giacche a righe che si portano bene con in jeans, e che tanto piacciono alle giovani più romantiche, alle ragazze cioè, che con il jeans, allo stivale, preferiscono la scarpa ballerina.

Giacche in vero stile, per tutte coloro che non si accontentano di una semplice giacca, ma ricercano le giacche firmate, il marchio Prada propone stupende giacche in raso stropicciato a doppio petto con cintura sempre in raso e polsini con bottone; i colori più richiesti sono il viola, il nero, il grigio ed il marrone, il costo si aggira intorno alle 700 euro, l’occasione da non perdere resta sempre quella dei saldi! Un’altra tipologia di giacca Prada che piace tanto alle signore, estremamente elegante di stile, è la giacca in Gabardine, con polsini a fiocchetto, interno sfoderato nei colori pastello, il costo si aggira intorno alle 600 euro. Sempre Prada propone anche tessuti innovativi, tessuti tecnici, ecologici, ripropone le giacche in Twill, tessuti elasticizzati, modelli a manica lunga, 3/4 e giacche a manica corta e alle signore piace tanto.

Giacche romantiche e giacche super trendy

Altri modelli di giacca donna ricercati nei particolari, sono le giacche in pizzo, con gli interni sfoderati, che piacciono tanto alle signore ed anche alle ragazze. Il prezzo per questa tipologia di giacca non è economico, un modello di qualità in ottimo taglio e tessuto potrebbe costare intorno alle 500 euro. Piacciono anche le giacche in tela, comode, pratiche, ottima vestibilità, per le più giovani sono trendy le giacche in tela elasticizzate da portare anche con miniabiti oppure jeans, il colore per eccellenza è il bianco, per la primavera-estate ed un buon modello costa circa 200 euro. Diciamo che in alcuni casi, e per alcune donne, la giacca caratterizza anche uno stile preciso di vita e non è solo e banalmente un indumento che ripara dal freddo dal momento che la giacca è usata in qualsiasi stagione e soprattutto in qualsiasi occasione e anche in estate piace molto.

Se ci piace variare sia nel gusto che nello stile, dobbiamo comprare giacche il più possibile differenti nei modelli, nelle lunghezze e nel colore, ovvero, dobbiamo evadere dalla conformità e dagli schemi modello “giacca canonica”. Il miglior consiglio, per non sbagliare nella scelta del colore, è quello di comperare una giacca da donna adattabile poi ai nostri abiti, con colori che si abbinino ricordando che ottimi sono anche i contrasti per chi vuol attirare l’attenzione su di sè. Per quanto riguarda la misura, dobbiamo rifarci ai modelli acquistati, solitamente una giacca non deve mai essere troppo abbondante o troppo stretta, ma i modelli elasticizzati, ad esempio, sono fatti per far risaltare meglio la linea, quindi maggiormente indicati per certi corpi, ma se vi piacciono, e non siete proprio delle “miss”, non importatevene ed indossateli lo stesso, la cosa principale è stare bene con sè stesse senza dover rinunciare a troppe cose. Una giacca da donna inoltre, è contornata e vestita essa stessa da tanti elementi che la arricchiscono, ne creano lo stile, la rendono unica ed originale come ad esempio: bottoni particolari, cinture, fibie, lacci, stringhe, borchie, che la differenziano da uno stile all’altro e ne disegnano la personalità della donna che la indossa, quasi fosse un biglietto da visita personale.

Modelli economici ma belli

Modelli decisamente più economici rispetto a quelli menzionati finora, sono i marchi meno noti che rispecchiano comunque tutta la qualità, modelli che potete trovare in tanti negozi e che offrono, ad esempio, giacche in puro cotone, in originale fodera stampata, chiusura con bottoni, due tasche laterali che potete trovare proposte a circa 70 euro. Decisamente economica è la Sahariana che potere acquistare anche al costo di 30 euro, che si propone con la classica coulisse in vita per poter scegliere una linea più o meno sciancrata. Saliamo leggermente di prezzo se pensiamo alle giovani che amano le giacche sport in poliestere in diversi colori, con collo alto e cerniera, acquistabili nei negozi ad un prezzo di circa 80 euro. Di moda anche le felpe-giacca, per tutti i giorni che uniscono la comodità di una felpa, al taglio più sicuro e confortevole di una giacca, caratteristica cerniera a collo alto, solitamente due tonalità, è pratica e comodissima da indossare, il prezzo circa 120 euro.

Per la praticità di tutti i giorni, c’è chi sceglie la giacca sportiva Nike, con un prezzo decisamente competitivo, circa 60 euro, oltre alla qualità del marchio, c’è la possibilità di scegliere tra diverse varianti di colori, abbinabili anche a gonne nere, con spacco, se parliamo dei modelli luccicanti con brillantini. Giacche particolari che caratterizzano le passerelle della moda, sono le giacche maculate, abbinabili a borse e calzari dello stesso genere, per una donna eccentrica, sicura di sè, del suo stile, che si vuole distinguere da tutto ciò che la circonda. Gusto personale, a parte.

Per finire non dimentichiamoci della giacca per “eccellenza”: la giacca nera da donna. Una giacca nera non può e non deve assolutamente mancare nel guardaroba di una donna, è sinonimo di femminilità, e si può indossare con tutto, dai jeans alle gonne, pantaloni, con i capi più eleganti, meglio se a manica lunga, meglio se di un materiale che può essere indossato sia nelle serate primaverili che autunnali, da indossare sia nelle serate speciali che nelle occasioni di tutti i giorni, dove avete l’esigenza di apparire ma non di eccedere.