02. November 2015 · Comments Off on Recensione Fondotinta Avod Ideal Shade · Categories: Accessori

Il fondotinta Ideal Shade è un noto prodotto distribuito dal celebre marchio di cosmetici Avon, che può essere acquistato solo tramite richiesta trasmissibile alle presentatrici della propria zona. Nonostante il suo prezzo sia molto economico, come quello della maggioranza dei prodotti di questa azienda, la sua qualità è ottima, non sciupa la pelle e garantisce una perfetta tenuta anche se esposto al vento o alla pioggia. Il suo prezzo ufficiale è di 18.00 euro, ma è reperibile anche scontato a 10.00 euro o in offerta al vantaggioso prezzo di soli 5.00 euro.

La formula di questo incredibile fondotinta ha una consistenza ultra leggera, si tratta di un cosmetico in crema tre in uno, che ricopre il ruolo sia di fondotinta sia di correttore che di cipria. Queste tre proprietà si uniformano tra loro in maniera omogenea, senza creare squilibri e senza sbiadire con il tempo a contatto con la pelle.

Come cita anche il sottotitolo nella confezione, ha un effetto cream to powder, cioè polveroso, adatto sopratutto a chi possiede una pelle grassa e tende a essere lucido nella zona T di fronte, naso e mento. Per chi ha una pelle secca, invece, è consigliato utilizzare un primer illuminante o una crema idratante, per nutrire a fondo la pelle e evitare di farla screpolare durante l’applicazione. Chi possiede un derma di tipo misto, deve assicurarsi di uniformare l’incarnato nelle zone giuste e di non inserire quantità eccessive di prodotto nelle zone che tendono a spellarsi.

Risulta essere disponibile in dodici tonalità molto chiare, per questo motivo è consigliato utilizzarlo soltanto durante la stagione invernale, per non apparire troppo pallidi in estate, e possiede una tenuta fino a otto ore. Questo fondotinta riesce a coprire ogni tipo di imperfezione, dalla più profonda, come cicatrici e tatuaggi, alla più leggera, come lentiggini, assicurando comunque un effetto molto naturale. Avon Ideal Shade non appesantisce la pelle, riesce a farla traspirare mantenendola pulita e sopratutto le conferisce un fantastico effetto seta, che la rende molto liscia fino alla fine della durata del fondotinta.

Nella confezione, il prodotto si presenta nella quantità di 9 grammi disposti in un contenitore dotato di un piccolo specchietto molto utile per gli eventuali ritocchi e una spugnetta per l’applicazione. Risulta essere consigliato stendere il cosmetico con la spugnetta in dotazione, ma si possono utilizzare anche pennelli per maggiore precisione o addirittura le dita, per sciogliere bene il materiale ed eliminarne gli eventuali eccessi.

Per maggiori informazioni è possibile vedere sul sito Fondotinta.net questa pagina, in cui è presente una recensione più completa.

28. October 2015 · Comments Off on Come Scegliere gli Accessori per un Abito Blu · Categories: Accessori

Il blu è un colore molto elegante, che si usa nelle occasioni più formali e per dare slancio alla figura femminile. Le maison più importanti utilizzano questo colore in tutte le sue sfumature, per dare risalto alle caratteristiche femminili con un tocco di classe. Il fascino del blu resta intramontabile, ma anche gli accessori fanno la loro parte. Impossibile sfoggiare l’abito migliore senza una borsa o un dettaglio ricercato, che punti l’accento sulla persona che indossa quel vestito.

Se non sai come abbinare gli accessori, questa guida ti sarà di aiuto! Per prima cosa, valuta la variante di riferimento: un capo blu notte avrà accessori di un certo tipo, mentre il blu elettrico, più sbarazzino e ideale per le più giovani, potrà essere accompagnato da accessori più sgargianti, avendo cura di non cadere nel pacchiano. Per gestire il tuo outfit, hai tre soluzioni.

Un contrasto forte con gli accessori. In questo caso, punta sulle pratiche pochette in bustina. I colori della borsa saranno in acceso contrasto, ma non risulteranno pacchiani: punta sull’arancio o sul verde lime, evitando le tinte troppo fluo, che potrebbero diventare un pugno in un occhio per gli altri ospiti.

Un contrasto neutro. In questo caso, potrai abbinare diversi accessori, come se si trattasse di un abito scuro. Per i capi blu notte, potresti puntare su una borsa raffinata, total white o total black, oppure nelle varianti grigio, beige e panna. Punta sulla tinta unita per non sbagliare.

Nessun contrasto. Il look più elegante impone un accessorio in tinta con l’abito indossato, giocando su una sola tonalità più scura o più chiara del vestito. La borsa dovrà avere un elemento che richiama all’abito, oppure per attirare l’attenzione: basta un design particolare o degli elementi in perline per ottenere questo risultato.

Per gli altri accessori, vale la regola dei pochi, ma ricercati. Se indossi un capo blu elettrico, puoi sfoggiare una collana dorata, magari abbinando anche la borsa di conseguenza. Il dettaglio non deve essere troppo elaborato e abbi cura di non sfoggiare troppi accessori: vanno bene i set di orecchini e collana coordinati, ma cerca di evitare i bracciali, oppure gli orologi. L’outfit sarebbe troppo pesante e l’abito finirebbe per essere svilito. Puoi abbinare gli accessori preparandoti con largo anticipo: con tutta calma, potrai cercare gli accessori migliori e ottenere un outfit brillante senza inutili stress da ultimo momento: il look migliore merita tempo.

20. October 2015 · Comments Off on Come Utilizzare la Pochette · Categories: Accessori

La pochette si utilizza solitamente in abbinamento a un fazzoletto o a un foulard. Si tratta di un accessorio che rappresenta un lato della personalità della persona che la porta, ma è anche indice di stile, accompagnandosi a ogni outfit con il giusto brio.

La pochette, infatti, può essere usata in un outfit casual, oppure in un’occasione importante e ricercata. Tutto dipende dalla qualità dei materiali della pochette e dalla lavorazione: in occasioni importanti, è d’obbligo utilizzare delle pochette in seta e in organza, o comunque in materiali ricercati. Una pochette deve essere in linea con ciò che si sta indossando, se stai indossando un capo blu notte, la pochette dovrebbe essere o esattamente in tinta, oppure in leggero contrasto, ma evita i contrasti troppo accesi.

come utilizzare una pochette

Questi sono molto accettati e sono segno di apertura e estrosità soprattutto per un look da giorno, ma anche qui è necessario non esagerare, per non sembrare troppo volgari. Nelle pochette, a meno che la moda non sdogani questo trend, i colori troppo accesi possono risultare pacchiani: per questo, le pochette dai colori più accesi si usano in estate, per dare segno di energia e vitalità. Durante la stagione fredda, anche la pochette segue il trend invernale.

Ricorda che la pochette deve rispettare la primissima esigenza di praticità, deve essere capiente, per potere contenere tutto quello che serve, ma abbinarsi anche con facilità a quelli che sono i capi che indossi più frequentemente. La pochette può accompagnarsi senza troppi problemi anche ai look da uomo, a patto di rispettare alcune regole: la pochette non deve essere troppo vistosa, ma deve anche essere in perfetto accordo con eventuali altri accessori presenti nell’outfit di lui.

Per esempio, se lui indossa una cravatta a motivi geometrici, la pochette potrebbe ricondurre con un disegno simile agli stessi motivi geometrici, ma sarebbe auspicabile, in ogni caso, evitare il multicolore fluo, a meno che non ti trovi a Agosto. Anche altri elementi, accanto alla pochette, possono dire molto del carattere di chi indossa quell’accessorio.

Risulta essere il caso di accessori come il fazzoletto da taschino. Ci sono fazzoletti che si addicono di più alle occasioni, altri che si possono indossare solo in circoli privati. Si comunica molto anche piegando il fazzoletto o non piegandolo: nel primo caso, si punta al classico, nel secondo si comunica la propria forte personalità. L’abbinamento con la pochette resta un must negli ambienti che contano.

01. January 2015 · Comments Off on Dsquared2 Occhiali – Catalogo e Collezione Autunno Inverno · Categories: Accessori

Avete mai indossato un paio di occhiali da sole Dsquared2. Ci sono davvero tante bellissime idee per completare il proprio outfit in prossimità dell’inverno, della neve e delle piste da sci!

I nostri occhi sono preziosi e vanno trattati nel migliore dei modi, anche proteggendoli dall’aggressione dei raggi solari.

dsquared2

Gli occhiali da sole sono da sempre dei complementi al proprio stile unici e glamour, per non passare mai inosservate e con un tocco sempre femminile. Lo sguardo celato dietro splendidi occhiali… nulla di più seducente.

dsquared2 occhiali

Anche gli uomini non sono da meno, e puntano molto sulla seduzione da dietro le lenti da sole. Per lui Dsquared2 punta su modelli vintage, mentre per la donna propone linee con forma da gatta e con dettagli gioiello, che impreziosiscono la montatura e la rendono chic.

dsquared2 inverno

Per l’uomo 2015 si punta ad un modello tipo Sonny, a mascherina, in diversi colori, anche in combinazione tra di loro, i Clint, invece, portano il tipico fascino delle linee di un tempo, o i Grant rotondi in acetato, in versione nera o miele, da non tralasciare una menzione anche al modello James, che rievoca grandi attori del passato.

dsquared2 autunno

La collezione donna Dsquared2 autunno inverno 2014 2015, invece, presenta montature brillanti e particolari. La linea Ophelia ha un frontale squadrato di colore nero con tante piccole gemme dorate e bianche ai lati, per farsi davvero notare di giorno e di notte! Cristalli sfaccettati e decorazioni ai margini per il modello Valerie. Quasi tutti i modelli hanno una forma felina, per rendere più interessante il volto e maggiore curiosità per riuscire ad intravedere lo sguardo.

Abbiamo anche numerose maschere da sci, se volete sfrecciare senza problemi tra le piste imbiancate. Le troviamo in versione unisex, semplici, nere o blu notte con decorazione rossa sull’elastico.

Questa fantastica collezione di occhiali da sole si può trovare in qualsiasi negozio che tratta il brand, a prezzi concorrenziali ed interessanti.

I nuovi modelli Dsquared2 per la collezione autunno inverno 2015 sono davvero strabilianti!

08. July 2014 · Comments Off on Come Scegliere la Montatura degli Occhiali da Vista · Categories: Accessori

Gli occhiali da vista sono un accessorio indispensabile per molte di noi. Soprattutto negli ultimi anni, dove la tecnologia è in continuo progresso e noi abbiamo a che fare con schermi di computer, tablet, smartphone e televisori la maggior parte del nostro tempo.

Gli occhiali da vista però sono diventati un accessorio in grado di mettere in risalto la nostra personalità. Non si tratta più solo di un bisogno fisico, ma di una vera e propria occasione per dare un tocco in più al proprio stile. Pensate che molte ragazze utilizzano occhiali con lenti non graduate, che imitano quelli da vista, come elemento di moda.

come scegliere la montatura degli occhiali da vista

Passiamo a noi vediamo come scegliere la montatura degli occhiali da vista, in base alla forma del viso.

Forma del viso rotonda
Se avete la forma del viso rotonda, avete bisogno di una montatura che non la accentui. Quindi, avete bisogno di lenti a squadrate e una montatura piccola e fine.

Forma del viso allungata
Se avete la forma del viso allungata e sottile, dovete optare per un paio di occhiali da vista che crei l’illusione di allargare il volto. Il modello perfetto è quello dalle lenti grandi, andrà a coprire leggermente fronte e guance. La montatura dovrebbe essere scura.

Forma del viso quadrato
Nel caso avete il viso quadrato, le linee degli occhiali devono essere morbide. No alle lenti squadrate, si a quelle arrotondate e dalle forme morbide.

Passiamo adesso al discorso del colore nella montatura degli occhiali da vista, in base al colore dei capelli.

Capelli neri – la montatura perfetta ha tonalità accese e fluo.
Bionde e rosse – valorizzano il volto le montature nere, marroni e grigi.
Castane – il colore ideale è il verde scuro o l’oro.
Platino – evitare i colori chiari e accesi perché, in contrasto con una capigliatura così stravagante, rischierebbero solo di incupire. Meglio montature scure così da fare contrasto.
Grigi – scegliere gli occhiali pastello per dare allegria allo sguardo.